Statistici e il Lavoro

Statistici e Il Lavoro

Il laureato in Statistica e Gestione delle Informazioni è in grado di esercitare funzioni ed attività coerentemente con gli obiettivi formativi ed i risultati di apprendimento attesi corrispondenti ai seguenti sbocchi occupazionali e professionali:

  • pianificazione e gestione del territorio e delle dinamiche della popolazione
  • ricerca sperimentale ed osservazionale
  • proiezioni elettorali e sondaggi d’opinione
  • gestione dei sistemi informativi e delle basi di dati
  • consulenza statistica
  • data mining
  • coordinamento/collaborazione con Uffici statistici pubblici e privati

La laurea in Statistica e Gestione delle Informazioni consente l’inserimento nei seguenti settori economici: Terziario avanzato (Banche e Finanza, Assicurazioni, Aziende farmaceutiche, Società di servizi alle imprese e Consulenza aziendale), Istituti di ricerca (biologici, ambientali, clinici, epidemiologici, economici, demografico-sociali), Pubblica Amministrazione (Aziende ospedaliere e sanitarie locali), Industria 4.0.
Nello specifico, secondo la classificazione ISTAT delle attività (Ateco 2007), un laureato in Statistica e Gestione delle Informazioni può trovare lavoro nei seguenti ambiti:

  • 72.30.0 (Elaborazione e registrazione elettronica dei dati)
  • 63.11.19 (Altre elaborazioni elettroniche dei dati) 
  • 63.11.20 (Gestione database) 
  • 72.19.09 (Ricerca e sviluppo sperimentale nel campo delle altre scienze naturali e dell’ingegneria) 
  • 72.20.00 (Ricerca e sviluppo sperimentale nel campo delle scienze sociali e umanistiche) 
  • 73.20.00 (Ricerche di mercato e sondaggi di opinione) 
  • 72.40.0 (Attività delle banche di dati)
  • 74.40.1 (Studi di promozione pubblicitaria)
  • 74.13.0 (Studi di mercato e sondaggi d'opinione)
  • 75.11.2 (Attività di pianificazione generale e servizi statistici generali)
  • 75.14.0 (Attività di servizi centralizzati della P.A. di supporto alle attività istituzionali delle amministrazioni pubbliche)
  • 84.11.20 (Attività di pianificazione generale e servizi statistici generali) 
  • 99.00.00 (Organizzazioni ed organismi extraterritoriali)

Il corso di laurea in Statistica e Gestione delle Informazioni prepara alla professione di statistico e tecnico statistico (classificazione ISTAT: 2.1.1.3.2 e 3.1.1.3.0).

Per meglio capire il ruolo di alcune figure professionali formate dal corso di laurea in Statistica e Gestione delle Informazioni di seguito trovi ulteriori approfondimenti:

Per maggiori informazioni sulla situazione occupazionale dei Laureati in Statistica e Gestione delle Informazioni dell’Università Milano Bicocca, vi invitiamo a consultare i dati dal sito Almalaurea, che dal 1998, conduce le Indagini sul Profilo e sulla Condizione occupazionale dei Laureati